Circolare n. 7065 del 21 agosto 2012 Ministero dell’Interno

Legge 1-8-2012, n. 122 recante:”Conversione in legge, con modificazioni, del d.l.6-6-2012, n. 74, recante interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici che hanno interessato il territorio delle provincie di Bologna, Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emila e Rovigo

 

MINISTERO DELL’INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
DIREZIONE CENTRALE DELL’IMMIGRAZIONE E DELLA POLIZIA DELLE FRONIERE

OGGETTO: Legge 1 agosto 2012, n. 122 recante:”Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 6 giugno 2012, n. 74, recante interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici che hanno interessato il territorio delle provincie di Bologna, Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia e Rovigo il 20 e il 29 maggio 2012″.

Si comunica che sulla Gazzetta Ufficiale n. 180, del 3 agosto scorso, è stata pubblicata la legge di conversione indicata in oggetto, in vigore dal 4 agosto 2012.
Il legislatore, nell’ambito della sospensione dei termini amministrativi, contributivi previdenziali ed assistenziali, ha previsto specifici, urgenti, interventi in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici che hanno interessato il territorio dei comuni delle provincie di Bologna, Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia e Rovigo il 20 e il 29 maggio 2012, per i quali è stato adottato il decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze 1° giugno 2012 di differimento dei termini per l’adempimento degli obblighi tributari, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 130 del 6 giugno 2012, nonchè di quelli ulteriori indicati nei successivi decreti adottati ai sensi dell’articolo 9, comma 2, della legge 27 luglio 2000, n. 212. In particolare, al comma 15-bis dell’articolo 8, è stato disposto che “sono prorogati, per ulteriori dodici mesi, i titoli di soggiorno in scadenza entro il 31 dicembre 2012 a favore di immigrati che non siano in possesso dei requisiti di lavoro e/o di residenza in detti territori per effetto degli eventi sismici”.
La norma transitoria introdotta mira ad agevolare quei cittadini stranieri che, residenti nei comuni dai noti eventi sismici ovvero che risulti abbiano esercitato una attività lavorativa in quell’area, siano titolari di un permesso di soggiorno in scadenza e, per effetto degli stessi sisma, non siano più in possesso dei requisiti della residenza e/o del lavoro.
Si resta a disposizione per eventuali chiarimenti

IL DIRETTORE CENTRALE
Rodolfo Ronconi

Martedì, 21 Agosto 2012

Be the first to comment on "Circolare n. 7065 del 21 agosto 2012 Ministero dell’Interno"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*